MENU

Trattamenti Naturali - Massaggi

Trattamenti Naturali - Massaggi

RIFLESSOLOGIA OLISTICA

Dal piede alle emozioni...per l' armonia nel corpo e nella mente. Di fronte al cliente e al suo disturbo, si parte da un' analisi e stimolazione della Pianta del Piede con collegamenti psicosomatici e momenti di contatto emotivo, in seguito si passa poi ad un lavoro globale sulla persona attraverso lavori di Counselling Gestaltico e ArTherapy.

Il corpo è il palcoscenico sul quale si manifestano le dinamiche del nostro mondo psichico; un buono stato di salute è sempre conseguente a una condizione interiore di equilibrio, mentre i vissuti più o meno consci di dolore e conflitto provocano malessere, indebolimento organico e i cosiddetti "sintomi psicosomatici". I sintomi sono un richiamo verso se stessi e segnalano con forza momenti difficili invitandoci a volte a cambiamenti profondi.

La teoria Cinese dei 5 Elementi offre interpretazioni in chiave metaforica degli organi e dei relativi disturbi. Si utilizzano questi spunti come riflessione e non come schemi di riferimento, in quanto ritengo che ogni persona abbia una simbologia interna e una peculiarità che va individuata e rispettata .

Si parte da un quì ed ora, nella relazione con il cliente, per creare quel ponte necessario ad entrare in un momento di riflessione, ascolto e contatto. Da questa situazione si può sentire e valutare insieme se c'è l'apertura e la disponibilità a procedere con sessioni di Gestalt ArtCounselling, che permettano alla persona di acquisire strumenti di consapevolezza emotiva e di effettuare scelte di vita nuove e creative, in sintonia con la propria anima.

 
SHIATSU

Shiatsu


Trattamento giapponese che lavora sui meridiani energetici dell'agopuntura. Migliora il sistema immunitario, allenta le tensioni e i disturbi psico-somatici.

Trattamento Olistico, viene anche denominato "TRATTAMENTO del CORPO e della MENTE".

E' un dolce e piacevole trattamento riflessogeno che coinvolge riflessologia del piede, di dorso e arti superiori e inferiori, riflessologia della testa. Ridona un ottimo equilibrio fra le varie parti del Corpo (alto - basso, interno - esterno ); praticamente fin dalla prima seduta, il Rilassamento di corpo e mente viene in gran parte raggiunto. Capita spesso che le persone che si sottopongono al trattamento olistico, si rilassino fino al punto di addormentarsi e debbano essere svegliate poi dall' operatore.

Viene utilizzato soprattutto per: rigidità e tensioni muscolari e articolari disarmonia degli organi dell'addome stanchezza fisica e mentale ecc.ecc.

Durata del trattamento: 60 / 90 min.

 

TRATTAMENTO AYURVEDICO - Tradizionale indiano del Kerala

Si sperimenta uno stato di profondo rilassamento e benessere psicologico. Dal punto di vista fisico si ottiene un miglior ritorno venoso, la stimolazione del sistema linfatico e il miglioramento della circolazione arteriosa; inoltre, creando calore, si accresce il metabolismo e si migliora l'eliminazione delle scorie, si allungano e decontraggono i tessuti molli e si migliora il movimento delle articolazioni. Dal punto di vista più sottile si ha invece un riequilibrio energetico generale dal quale deriva una generale sensazione di benessere e una profonda distensione fisica e mentale.

  • SARVABHYANGA - TRATTAMENTO AYU CLASSICO
  • SIROBHYANGA - TRATTAMENTO ALLA TESTA
  • PADABHYANGA - TRATTAMENTO AI PIEDI
  • SHIRODHARA - SCORRERE OLIO SULLA FRONTE
  • PINDASWEDA - TRATTAMENTO CON TAMPONE DI ERBE
  • KATI BASTI - IMPACCHI CON OLII DI ERBE
SHIRO CHAKRA

Lo shiro-chakra è un trattamento ayurvedico che parte dalla testa (shiro), sede principale di tensioni, accumulo di calore, pensieri e stress a causa dell’iperattività cerebrale a cui spesso oggi è sottoposta. Lo shiro-chakra pone attenzione soprattutto ai chakra, le nostre “ruote” di energia, riequilibrandole con mantra, aromaterapia, pietre, movimenti dolci delle articolazioni, visualizzazioni.

Aiuta a far scorrere nuovamente l’energia ed è particolarmente indicato alle persone che non staccano mai la spina e la durata di un’ora e mezza del trattamento permette un rilassamento completo ridonando armonia tra mente corpo e spirito.
 

HOT STONE

Hot Stone


Fin dalla notte dei tempi, civiltà e culture millenarie si sono sempre affidate alle pietre per scopi medicinali e per riequilibrare chakra distonici o intervenire su vibrazioni di energia negativa. E il fuoco, e il calore in generale, sono da sempre preziosi alleati anche per fini terapeutici. Combinare questi elementi insieme dà vita alla tecnica hot-stone, conosciuta già da tempo in Italia come trattamento con pietre laviche.

L’azione terapeutica si ottiene applicando sul corpo pietre basaltiche, vulcaniche, ma anche provenienti dal Gange e dai letti di altri fiumi. Le pietre rilasciano lentamente il loro calore, aiutando a sciogliere le rigidità muscolari, migliora la mobilità delle articolazioni e allevia la tensione della colonna vertebrale, principale causa di dolorosi e invalidanti mal di schiena. Decongestiona i depositi linfatici, migliora la ritenzione dei liquidi e influisce positivamente sulla circolazione arteriosa, oltre a migliorare il ritorno venoso. Aiuta a disintossicare l’organismo, sbloccando inoltre gli scambi metabolici. Ha anche effetti estetici, poiché leviga e rilassa la pelle.

Senza contare i benefici sull’umore e sul benessere dello spirito, che troppo spesso si tende a mettere in secondo piano rispetto al corpo. La tecnica hot-stone procura una generale sensazione di benessere e relax, e l’aumento della sensibilità nei confronti delle persone e del mondo. Inoltre, contribuisce ad acquisire una maggiore consapevolezza del proprio corpo.

Sui chakra

Oltre che su parti doloranti o malate, le pietre possono essere, secondo la concezione olistica, appoggiate direttamente sui chakra, influenzando sul flusso energetico all’interno del corpo. Considerati come ruote o porte di energia, i principali chakra sono sette. "Risintonizzare” un chakra influenza sul flusso di energia, positiva e negativa, e influisce su particolari stati d’animo e aspetti della vita a cui lo specifico chakra è correlato.

Il trattamento dura circa 75 minuti.

 

THAILANDESE

La tecnica tradizionale thailandese denominata “nuad phaen borarn” in lingua thai significa letteralmente “toccare per guarire”. E’ un trattamento medico praticato dai monaci buddisti della Thailandia. E’ stato tramandato da maestro ad allievo per oltre 2500 anni.

Combina i punti di digitopressione della medicina cinese con uno stretching assistito ispirato allo yoga di derivazione indiana, che apre il corpo energicamente e fisicamente.

Suo scopo finale è, sia per chi lo pratica sia per chi lo riceve, il raggiungimento di uno stato di leggerezza e un’elevazione emotiva e spirituale, aumentando l’attività vascolare e promuovendo la liberazione di tossine dalle cellule, oltre al potenziamento energetico.

Le tecniche si spingono fino al limite delle possibilità del paziente, con l’utilizzo delle mani, dei gomiti, delle ginocchia e dei piedi. Adatta anche ad atleti di discipline aerobiche, come chi pratica la corsa, il ciclismo, il calcio. Contribuisce infatti a ridurre i tempi di recupero lasciando il corpo rilassato e la mente sveglia. Indicato anche agli individui depressi perché ha un effetto riequilibrante a livello emotivo.

Il trattamento dura circa un’ora e mezza.
 

MASSAGGIO LINFODRENANTE

Tecnica manuale che agisce sulla circolazione linfatica. Favorisce l'eliminazione dei ristagni liquidi e riequilibra ogni tipo di squilibrio linfatico.

 

MASSAGGIO RILASSANTE

Massaggio eseguito con manualità lente e rilassanti per un relax mente-corpo.

 

MASSAGGIO TONIFICANTE

Riattiva la circolazione sanguigna, tonificando le fasce muscolari
 

Indietro
 

Inizio pagina